Certificazioni


Operare in ottica di “Qualità Totale” significa anche poter dimostrare il proprio impegno attraverso il conseguimento delle certificazioni  internazionali.

 

UNI EN ISO 9001:2000

La certificazione ISO 9001 rappresenta sia una garanzia per tutti i nostri clienti che uno strumento interno all’azienda per monitorare costantemente il rispetto e l’efficacia delle procedure.

Nel 1998 Marzoli ottiene dal "Det Norske Veritas" la certificazione del Sistema della Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:1994 e nel 2003 ottiene la certificazione del Sistema della Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2000.

Nel 2009, "Det Norske Veritas" emette il nuovo certificato UNI EN ISO 9001:2008.

 

Targa Verde Acimit

La riduzione dei costi operativi, come effetto positivo dell’applicazione di tecnologie sostenibili, è un tema imprescindibile per le aziende tessili che vogliono competere con successo.
Tale consapevolezza ha spinto Marzoli ad implementare un processo di miglioramento continuo, basato sul monitoraggio delle prestazioni delle macchine e l’adozione di tecnologie e materiali appositamente selezionati. Questo processo ha consentito un costante abbattimento dei consumi per tutte le macchine Marzoli, le cui performance energetiche sono state certificate dalla targa verde Acimit.

La targa verde Acimit è un documento che ha la finalità di identificare e rendere facilmente riconoscibili le performance energetiche e ambientali del macchinario tessile, in riferimento ad un processo scelto dal costruttore come parametro di confronto. Le informazioni riportate sulla targa verde sono verificate da un Ente di certificazione internazionale (Rina), il quale ne garantisce l’autenticità.